Avvisi


Avviso 02-2017

‘GENERALISTA TERRITORIALE’ (delibera del CDA n.03/2017) con un finanziamento per complessivi € 4.000.000 suddivisi per Regioni/Macro regioni, che finanzia Piani interaziendali.

In allegato il testo dell’avviso.

Avviso 01-2017

‘SPORTELLO IMPRESA’ (delibera del CDA n. 03/2017). Risorse complessive per €2.500.000, che finanzia Piani aziendali su 2 linee:

  • Linea A Imprese con meno di 50 dipendenti;
  • Linea B Imprese sopra i 50 dipendenti

In allegato il testo dell’avviso.

Avviso 03-2016

Il CdA del Fapi con delibera n. 57 del 12/10/2016 ha approvato l’Avviso 03-2016, finanziamento a sportello Piani formativi a carattere generalista per più aziende di una stessa regione (min.2 aziende e max.200 lavoratori). I dettagli nel testo dell’avviso allegato

Avviso 02-2016

Il CdA del Fapi con delibera n. 8 del 08/03/2016 ha approvato l’Avviso 02-2016, finanziamento di Piani di formazione continua per i lavoratori di aggregazioni di imprese “SPORTELLO CONTO AGGREGATO DI RETE”. I dettagli nel testo dell’avviso allegato.

Avviso 01-2016

Il CdA del Fapi con delibera n. 7 del 08/03/2016 ha approvato l’Avviso 01-2016, finanziamento a sportello di Piani di formazione continua per lavoratori di PICCOLE-MEDIE e GRANDI imprese “SPORTELLO PER PICCOLE-MEDIE e GRANDI IMPRESE”. I dettagli nel testo dell’avviso allegato.

Avviso 02-2015

Il 24/11/2015 il  CDA del FAPI con delibera n.79 ha approvato l’Avviso 02-2015 ‘Finanziamento di Piani di formazione continua per imprese e lavoratori – Generalista’ per  €4.219.766. I Piani dovranno essere presentati online dal 30/11/2015 fino alle ore 13.00 del 16/02/2016.

Sul presente Avviso viene introdotto in via sperimentale – ed a carattere volontario – l’uso della ‘SMART CARD COMPETENZE’ del FAPI quale strumento di attestazione delle competenze acquisite nei percorsi di formazione finanziati dal Fondo PMI, in coerenza con il D.Int. del 10.10.2005 per la definizione del Format di Libretto formativo del cittadino, il D.M. 30.06.2015 sul Riconoscimento di qualifiche e competenze nell’ambito del Repertorio nazionale, il D.Lgs. n. 150 del 14.09.2015 che istituisce il Foglio elettronico del lavoratore. Si rimanda al cap.13.3 per chi vuole aderire.

Avviso 01-2015

Con delibera del CDA n.31 del 22/04/2015 è stato approvato l’Avviso 01-2015 relativo a “Finanziamento di Piani di formazione continua per imprese e lavoratori” – “GENERALISTA” con una dotazione finanziaria totale di €4.000.000

I Piani devono obbligatoriamente essere presentati online a partire dal 12/05/2015 fino alle ore 13.00 del 14/07/2015. Dopo tale termine la procedura di presentazione online sarà chiusa.

Avviso 07-2014

Con delibera del CDA n.78 del 17/12/2014 è stato approvato l’Avviso 07-2014 relativo a “Finanziamento di Piani di formazione continua per giovani apprendisti delle imprese aderenti al FAPI”

Le Domande di contributo devono essere obbligatoriamente presentate online dal 23/02/2015 fino ad esaurimento risorse. Dopo tale termine la procedura di presentazione online sarà chiusa.

Il presente Avviso mira a supportare le imprese ed i lavoratori finanziando interventi di sviluppo delle competenze a sostegno della competitività e dell’innovazione, del lavoro e dell’occupazione mirate a giovani apprendisti.

Avviso 06-2014

Con delibera del CDA n.72 del 25/11/2014 è stato approvato l’Avviso 06-2014 relativo a “Finanziamento di Piani di formazione continua per imprese e lavoratori” suddiviso in 2 linee:

  • Linea A “GENERALISTA”
  • Linea B “SETTORIALE”

I Piani devono obbligatoriamente essere presentati online dal 27/11/2014 fino alle ore 13.00 del 29/01/2015. Dopo tale termine la procedura di presentazione online sarà chiusa.

Il presente Avviso mira a supportare le imprese ed i lavoratori finanziando interventi di sviluppo delle competenze a sostegno della competitività e dell’innovazione, del lavoro e dell’occupazione.

Avviso 04-2014 bis

Con delibera n. 50 del 17 Settembre 2014 il Consiglio di Amministrazione del Fapi ha approvato l’Avviso 04-2014 bis “Finanziamento di Piani di formazione continua per i lavoratori di aggregazioni di imprese – CONTO AGGREGATO DI RETE – A SPORTELLO”. L’avviso 04-2014 bis non è una semplice estensione a sportello dell’Avviso 04-2014, ma contiene altre modifiche. Consigliamo gli interessati quindi a leggerlo attentamente.

Il Conto è rivolto prioritariamente a reti costituite da imprese neo-aderenti al Fondo (almeno il 60% delle imprese della rete deve essere di nuova adesione; periodo d’adesione non antecedente a Gennaio 2014). Le reti (o gruppi) di imprese, anche non formalmente aggregati, devono rispondere ad esigenze formative di settore, filiera e/o territorio.

Ogni rete deve aggregare almeno 10 aziende per un minimo di 500 lavoratori iscritti al Fapi.

Avviso 05-2014

con Delibera del CDA n. 40 del 23/07/2014  ha approvato l’Avviso 05-2014 “Finanziamento a sportello di Piani di formazione continua per lavoratori di imprese medio grandi ” ovvero “SPORTELLO PER LE MEDIE E GRANDI IMPRESE”.

Il presente Avviso finanzia la realizzazione di interventi formativi definiti in una logica di programmazione concordata tra le Parti Sociali ai diversi livelli di riferimento e coerenti con finalità, obiettivi, caratteristiche e parametri indicati. L’Avviso intende rispondere in modo mirato ai diversi bisogni delle Imprese del territorio nazionale, sostenendo lo sviluppo dei saperi dei lavoratori e la competitività delle aziende aderenti al Fondo. In particolare il presente Avviso intende finanziare la formazione nelle medie e grandi imprese (dai 50 dipendenti) aderenti al Fapi.

Viene data una premialità alle imprese di vecchia adesione al FAPI (rif. cap.12.2).

Avviso 04-2014

Con delibera n. 26 del 15 maggio 2014 il Consiglio di Amministrazione del Fapi ha approvato l’Avviso 04-2014 “Finanziamento di Piani di formazione continua per i lavoratori di aggregazioni di imprese – CONTO AGGREGATO DI RETE”.

Il Conto è rivolto prioritariamente a reti costituite da imprese neo-aderenti al Fondo (almeno il 60% delle imprese della rete deve essere di nuova adesione; iscrizione non antecedente al 1 gennaio 2014). Le reti (o gruppi) di imprese, anche non formalmente aggregati, devono rispondere ad esigenze formative di settore, filiera e/o territorio.

Ogni rete deve aggregare almeno 10 aziende per un minimo di 500 lavoratori iscritti al Fapi.

Avviso 03-2014

Finanziamento a sportello di Piani di formazione continua per lavoratori di imprese “QUOTA DI MOBILITÀ DA ALTRO FONDO”

(del.CDA n.16 del 09/04/2014)

L’Avviso finanzia la formazione delle neo imprese che hanno aderito al Fapi non prima del 1° gennaio 2014, provenendo da altri Fondi e che hanno consolidato una quota di mobilità trasferita al Fapi. Tale quota viene integrata dal Fapi fino ad un massimo del 50% della quota di mobilità trasferita.

La procedura di presentazione a sportello è attiva dal 28/04/2014.

Avviso 02-2014

Finanziamento di Piani di formazione continua  per imprese e lavoratori ‘GENERALISTA’

(del.CDA n.16 del 09/04/2014)

I Piani devono essere presentati online dal 28/04/2014 fino alle ore 13.00 del 30/05/2014.

L’Avviso finanzia le imprese aderenti al Fapi che dimostrano azioni di formazione mirate allo sviluppo delle competenze dei lavoratori fortemente collegati a piani di consolidamento, ri-organizzazione, investimento, innovazione aziendale. E’ presente una quota dedicata alle Grandi Imprese.

loading