26 settembre 2018

Puntualizzazione sulle lettere d’incarico delle beneficiarie

Come chiaramente indicato negli ultimi avvisi pubblicati (02-2018 e 03-2018) le lettere d’incarico firmate dalle imprese beneficiarie possono essere prodotte in copia (con annessa copia del documento del legale rappresentante) quando vengono inserite nel plico inviato al Fapi in sede di domanda di finanziamento. Mentre l’originale va sempre tenuto presso l’attuatore. Questo si applica a tutti gli avvisi in essere, incluso l’Avviso 01-2018.

loading